<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://px.ads.linkedin.com/collect/?pid=1707970&amp;fmt=gif">

Procedure complesse e software inadatti: l'User Experience al servizio del business

CONDIVIDI

Partire dall'utente per sviluppare software performanti. Gli applicativi e i gestionali presenti sul mercato potrebbero non rispondere pienamente alle esigenze della tua azienda, soprattutto quando si parla di processi e flussi di lavoro. 

Ricorrere a una soluzione personalizzata potrebbe rivelarsi una scelta vincente, a patto che il software custom-> sia sviluppato a partire da un paradigma: l'esperienza dell'utente.


Anatomia del software inadatto 

Oggi il lavoro d'ufficio (e non solo) passa attraverso l'utilizzo quotidiano di molti software. Ma c'è un intoppo. Salvo i software sviluppati su misura per determinati settori, spesso i programmi informatici non si adattano alla perfezione alle specifiche esigenze di un'azienda.

Questa mancanza si ripercuote negativamente sui workflow aziendali-> e sulla produttività dei dipendenti, causando blocchi e rallentamenti. Per questo, alcune imprese ricorrono a soluzioni custom e a software personalizzati, per rispondere alla perfezione alle caratteristiche dei propri processi.

Molti programmi informatici per il mondo del lavoro sono infatti sviluppati per risolvere i problemi e i bisogni più comuni. Ma in alcune aziende, soprattutto se di di ampie dimensioni, con molti dipendenti e team da coordinare, questo potrebbe non bastare. Questo perché spesso i software vengono progettati da sviluppatori per sviluppatori.

In alcuni casi, i software non riescono a rispondere a esigenze nette, come il bisogno di funzionalità specifiche, di prestazioni più elevate per la portata aziendale o di scalabilità. 

Altre volte, rivelano una scarsa capacità di rispondere proattivamente ai cambiamenti dell'azienda stessa. Ci si trova in contesti complessi (fatti di settori che si incrociano continuamente) con un programma ingessato e standardizzato.

Si finisce per adattare il lavoro all'immobilità del programma, rallentando l'intero flusso. 

Queste difficoltà si fanno particolarmente sentire nel processo di Digital Transformation poiché aumentano la resistenza al cambiamento da parte del personale, che resta poco qualificato-> per mansioni complesse. 

I limiti e la rigidità di alcuni software portano le aziende a non slegarsi mai completamente dall'analogico. Talvolta, per ovviare a queste lacune, le imprese si trovano a dover implementare sistemi ibridi che, oltre a portare forti rallentamenti, spesso si legano al know how di pochi , la cui assenza, momentanea o prolungata, comporta diverse problematiche. 

New call-to-action

Software e User Experience: il vero valore delle soluzioni custom 


Nel panorama odierno la diversificazione è un valore aggiunto. Ogni settore ha caratteristiche differenti ma anche all'interno dello stesso ambito ogni azienda è differente.

Queste varietà generano piccole o grandi differenze del lavoro interno, che sono poi un punto cruciale del flusso lavorativo. Alcune sono dovute alla conformazione o all'organizzazione della singola azienda; altre al capitale umano a disposizione e alla volontà di valorizzarlo. 

È per questo che lo stesso software potrebbe non bastare per tutti

La chiave per migliorare il flusso aziendale è proprio questa: è il programma che vi si deve adattare, non viceversa.

Il software va progettato partendo da due asset:

  • le esigenze di processo
  • l'esperienza dell'utente

La progettazione e lo sviluppo di un applicativo o un gestionale deve partire da un presupposto che gli sviluppatori "old school" non prendevano molto in considerazione: l'utilizzatore finale.  

Ascoltare l'utente, però, significa seguire i metodi e le esigenze del singolo caso, a far sentire il suo utilizzatore accompagnato e capito, ed esaltare le potenzialità di ogni differenza. 


Caratteristiche e vantaggi delle soluzioni custom

Il software customizzato rappresenta una soluzione per le aziende che non riscontrano la produttività desiderata nei software già sul mercato. 

La creazione di un applicativo o un gestionale personalizzato non parte dallo studio del generico settore di lavoro, bensì da un'analisi approfondita del singolo caso a cui si applicherà, basata sulle potenzialità e sulle esigenze dell'azienda e delle persone.

Il software custom-fit ha due caratteristiche principali: 

  • il prodotto consegnato può fungere anche da base per modifiche successive, per implementarvi funzionalità aggiuntive, nel caso sopraggiungessero esigenze nuove nel corso del tempo.
  • il suo inserimento non sconvolge l'organizzazione lavorativa preesistente, bensì crea workflow che assecondano e migliorano i metodi e i flussi di lavoro. I vantaggi più immediati sono lo snellimento e la velocizzazione dei processi->.


L'altro grande pregio risiede nell'integrazione che il software personalizzato sa apportare tra diversi settori, mettendoli in collegamento attivo. Attività come la certificazione dei documenti, la conservazione negli archivi, o l'invio della posta elettronica, si possono incrociare: si eliminano i buchi tra settori, e finalmente i processi aziendali diventano più performanti.

New call-to-action

 

NEWSLETTER

Iscriviti alla newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti relativi agli articoli
Protected by Copyscape
CONDIVIDI