Il fax è un mezzo di comunicazione semplice, efficace, rapido e diretto. Si regge sulla stabile connessione telefonica e può essere ricevuto dal macchinario anche in assenza di addetti.

Le nuove tecnologie online, con la loro immediatezza e il loro indubbio fascino, hanno fatto piazza pulita di quasi tutti i sistemi di comunicazione che avevano riscosso un meritato successo precedentemente.

Il fax, però, fa eccezione.
Ancora oggi in moltissimi uffici si trovano fax che lavorano a pieno regime e sono considerati strumenti indispensabili e assolutamente affidabili.
Uno dei motivi per i quali il fax gode ancora di grande successo è senza dubbio il suo valore legale riconosciuto dalla Legge Italiana.

 

Il fax per la Legge

Un documento inviato via Fax→, secondo la legge italiana, ha un pieno valore legale quando fosse portato come prova, soprattutto se sono ben visibili il numero del destinatario e quello del mittente.

Quindi il fax come prova legale è difficilmente contestabile: il fax ha una intestazione, un mittente con tanto di numero telefonico, una ricevuta che prova la ricezione dello stesso, con tanto di data e ora.

Tutti elementi che sembrano non lasciare scampo quando vengono presentati come prova legale. Non ci sono grossi margini di errore ed è difficile opporsi alla “sentenza di un fax”.

In effetti però è bene specificare, a titolo di completezza, che esistono alcuni casi in cui il fax non viene ritenuto una prova legale sufficiente.

 

Come si contesta un fax

In alcuni casi è possibile contestare il valore legale di un fax se, ovviamente, ne esistono i presupposti.
Sarebbe necessario a tal fine disconoscere il messaggio mettendo in dubbio l’origine della comunicazione, ovvero mettendo in dubbio l’appartenenza del numero telefonico.

Nello specifico, serve una dichiarazione di disconoscimento ben precisa, per niente generica, che dimostri in maniera concreta:

  • che la comunicazione non è avvenuta in maniera corretta;
  • che esiste una falla in tale scambio di informazioni;
  • che non sono chiari i dati e le intestazioni delle tecnologie coinvolte.

Capita sovente, ad esempio, che una comunicazione tra due soggetti possa essere messa in dubbio a causa del fatto che il numero di fax, ad esempio, non è intestato al soggetto in questione, il tutto a completa insaputa del mittente.

Comunque in ordine di massima: una volta che il fax è stato correttamente inviato e ci arriva la conferma che il mittente ha correttamente ricevuto, il gioco è fatto!

È bene ricordare che un fax ha lo stesso valore legale di una ricevuta cartacea per una raccomandata postale.

 

Il valore del fax online

Negli anni anche il servizio fax si è aggiornato ed è ora possibile accedere alle comunicazioni fax anche attraverso le infrastrutture online.

A questo proposito è bene sottolineare che anche il fax online ha valore legale, questo tipo di fax è assolutamente assimilabile, dal punto di vista legale, a un fax normale e quindi ad una ricevuta di raccomandata postale.

 

Altri strumenti digitali con valore legale

Con l'avvento di Internet per l'invio di messaggi, testi, documenti, vengono usati sempre di più molti strumenti digitali online, dalla classica e-mail fino alle chat su smartphone e gli sms.
Il Codice dell'Amministrazione Digitale→ definisce infatti un documento informatico come la rappresentazione informatica di atti, fatti o dati giuridicamente rilevanti.

L'e-mail, anche non necessariamente PEC che ha valore giuridico→, può assumere valore legale qualora inteso come documento informatico con firma elettronica semplice→, in quanto il servizio necessita di una user e una password.

Anche gli SMS sono ritenuti "corrispondenza", e quindi hanno valore come documento informatico, e attenzione a quello che scrivete su Whatsapp o nei social network, perché le conversazioni, essendo appartenenti a un account personale associato ad un numero di telefono, sono imputabili ad un soggetto ben definito.

 


Scopri come dare valore legale alle tue e-mail!

DI CHE SI TRATTA?

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter!

Vuoi conoscere altro su questo argomento? Leggi gli articoli correlati.